Home Community Day Community Day di Giugno 2018

Community Day di Giugno 2018

454

A poche ore dall’annuncio del rilascio ormai prossimo delle varianti di Alola dei Pokémon della regione di Kanto, un nuovo annuncio scuote gli appassionati di Pokémon Go: il prossimo Community Day, fissato per Sabato 16 Giugno dalle ore 11:00 alle ore 14:00, sarà dedicato a Larvitar!

Se nella sua forma base Larvitar potrebbe sembrare un Pokémon apparentemente innocuo, quando evoluto in Pupitar e infine in Tyranitar, questo mostriciattolo diventa di diritto uno dei più temuti Pokémon del mobile game.

Tyranitar è infatti un Pokémon di tipo buio/roccia le cui statistiche (Attacco:215, Difesa:212, Stamina:200) gli permettono di piazzarsi al secondo posto in termini di massimi punti lotta (PL) raggiungibili e all’ottavo come migliore attacco tra i Pokémon rilasciati, se esclusi i leggendari. Insomma, trattasi di un compagno da avere in un modo o in un altro nella propria scuderia, specialmente quando si affrontano le lotte raid. Alla ricerca del Larvitar perfetto? Ecco una tabella dei PL del Larvitar 100% IV ad ogni livello:

Livello PL Livello PL Livello PL Livello PL
1 12 11 284 21 542 31 788
2 40 12 310 22 568 32 801
3 67 13 336 23 594 33 814
4 94 14 361 24 620 34 827
5 122 15 387 25 646 35 840
6 149 16 413 26 672 36 853
7 176 17 439 27 698 37 866
8 203 18 465 28 723 38 879
9 231 19 491 29 749 39 891
10 258 20 517 30 775 40 904

 

Ad aggiungere un po’ di pepe al Community Day, ci sarà un bonus polvere di stella x3 ad ogni cattura di Larvitar, durata delle esche estesa a tre ore e con ogni probabilità l’introduzione di una mossa caricata speciale chiamata “Abbatimento” (in inglese “Smack Down”). In termini di paragone, un qualsiasi Tyranitar con “Abbattimento” potenziato al livello 28 arrecherebbe più danno di un altro temibile attaccante di tipo roccia/terra potenziato al livello 40: Golem. Inoltre, salvo colpi di scena, dovrebbe anche essere introdotta la consueta variante cromatica.

Allenatori! E’ quindi giunto il momento di armarsi di tante baccananas, fortunuovo e esche, non dimenticando di evolvere il Larvitar più talentuoso durante l’evento. Chissà che il meteo non riservi una giornata parzialmente nuvolosa o con nebbia. In tal caso tutte le catture saranno più interessanti grazie al bonus meteo!

Italian League